Credo la Chiesa

CREDO LA CHIESA, UNA, SANTA, CATTOLICA E APOSTOLICA…

«Il Signore Gesù, dopo aver pregato il Padre, chiamò a sé quelli che egli volle, e ne costituì dodici perché stessero con lui e per mandarli a predicare il regno di Dio; ne fece i suoi apostoli dando loro la forma di collegio, cioè di un gruppo stabile, del quale mise a capo Pietro, scelto di mezzo a loro.
Li mandò prima ai figli d’Israele e poi a tutte le genti affinché, partecipi del suo potere, rendessero tutti i popoli suoi discepoli, li santificassero e governassero, diffondendo così la Chiesa e, sotto la guida del Signore, ne fossero i ministri e i pastori, tutti i giorni sino alla fine del mondo…
Gli apostoli, quindi, predicando dovunque il Vangelo, accolto dagli uditori grazie all’azione dello Spirito Santo, radunano la Chiesa universale che il Signore ha fondato su di essi e edificato sul beato Pietro, loro capo, con Gesù Cristo stesso come pietra maestra angolare».

(Concilio Vaticano II, Lumen Gentium, n. 19)

Stemma di papa Francesco Stemma del card. Bertone Stemma del vescovo Martinelli
Sua Santità
FRANCESCO
Vescovo di Roma
JORGE MARIO BERGOGLIO
Sua Em. Rev.ma
TARCISIO BERTONE, SDB
Cardinale Vescovo del Titolo
della Chiesa Suburbicaria Tuscolana
S. Ecc. Rev.ma
RAFFAELLO MARTINELLI
140° Vescovo Tuscolano

Papa Francesco

Nato a Buenos Aires (Arcidiocesi metropolitana di Buenos Aires – Argentina), il 17 dicembre 1936. Ordinato Sacerdote – per la Compagnia di Gesù – il 13 dicembre 1969; eletto Vescovo Titolare di Auca e Ausiliare di Buenos Aires il 20 maggio 1992, venne ordinato Vescovo il 27 giugno 1992; nominato Arcivescovo Coadiutore di Buenos Aires il 3 giugno 1997, il 28 febbraio 1998 divenne Arcivescovo Metropolita per successione. Creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 21 febbraio 2001.

Elevato al Sommo Pontificato il 13 marzo 2013, ha iniziato il Suo ministero di Vescovo di Roma il 19 marzo 2013.

Card. Tarcisio Bertone

Nato a Romano Canavese (diocesi di Ivrea) il 1-12-1934; Presbitero il 1-7-1960; eletto Arcivescovo Metropolita di Vercelli il 4-6-1991 e ordinato Vescovo il 1-8-1991; già Segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede; già Arcivescovo Metropolita di Genova; creato e pubblicato cardinale  del Titulus di S. Maria Ausiliatrice in vi-a Tuscolana (Diaconia elevata pro hac vice a Titolo presbiterale) nel Concistoro del 21-10-2003; già Segretario di Stato di S. Santità; Camerlengo emerito di Santa Romana Chiesa; traslato al Titulus della Chiesa Suburbicaria Tuscolana il 10-05-2008, ne ha preso possesso canonico il 3 ottobre 2009.

Vescovo Raffaello Martinelli

Nato a Villa d’Almé (diocesi e provincia di Bergamo) il 21 giugno 1948; Sacerdote del Presbiterio di Bergamo l’8 aprile 1972; già Primicerio della Basilica dei SS. Ambrogio e Carlo al Corso a Roma; già Capo-ufficio della Congregazione per la Dottrina della Fede; eletto da S.S. Benedetto XVI alla Chiesa Suburbicaria Tuscolana il 2 lu-glio 2009; ordinato Vescovo il 12 settembre 2009 nella Basilica Papale di San Pietro in Vaticano dallo stesso Santo Padre; ha iniziato il ministero episcopale nella Diocesi di Frascati il 13 settembre 2009.

È membro della CEI e della CEL, all’interno della quale, è Presidente della Commissione per la Liturgia.